sabato 10 maggio 2008

Complimenti per tutti i blog

Sembra che questo è stato l´anno della blogosfera, almeno per me. In primo luogo ho creato uno personale, dopo il d´ italiano e l´ultimo, il culturale per l´università.

Credo che è stata una buona idea la possibilità di farlo come alternativa al dossier de l´anno scorso. Di questa forma, abbiamo avuto più libertà per scrivere su quelle cose che ci piaciono davvero o che ci hanno attirato l´atenzione. Ognuno ha potuto personalizzare il disegno del blog a modo suo: le foto, la musica, i titoli, ecc. Io, per esempio, ho rittocato il disegno colla foto del movimento “Guerrilla Girls”, un po´di musica di Vasco Rossi, la foto d´Italo Calvino per dire che libro sto leggendo, una foto mia...

Anche sono stati interessanti i commenti della gente di classe. Per esempio, non possiamo dimenticare tutta la polemica e dialogo che ha aperto la famosa ‘birroterapia’ di Pilar, Amalia e cia. E cosa mi dite de l´amico invisibile? Boh che casino! Alcuni andavamo come pazzi perchè la maggioranza di blogs non permettevano i commenti annonimi, e allora, cosa potevamo fare? Lasciare le tracce sui blog degli altri che normalmente leggeva il suddettto/a a chi regalavamo...

Alcuni riferimenti sui bloggers della nostra classe:

- Il Trio La La La: è rimasto in segreto al principio. Che strano! È stato diverso, diverso...
- Dirindina: esempio di regolarità, jeje. È chiaro, lei è l´insegnante! Sempre preoccupandosi di tutti i virus che ci attacano sempre. Oddio!
- Pilar: andiamo a fare la ‘birroterapia’? Un blog con molta continuità e temi interessanti, sopratutto quelle sulle donne ed i conflitti internazionale.
- Amalia: anche ha fatto un buon lavoro. È la nostra cuoca particolare. Come diceva ieri Pilar nella cena, Amalia lascia commenti perfino per dire “non ho delle parole!”
- Anna: ma che bel disegno hai fatto sul blog! Buoni scritti sulla musica, il cinema, ecc.
- Alfons: l´informatico e tecnico in classe, servizio 24 ore. Ha scoperto blogguz, e che fortuna essere andato a vedere la partita del Barça nel Palau.
- Emilie: belle le sue raccomandazioni teatrale.
- Ana e Maribel: Perbacco! Attente ai freak ragazze, che sono dapertutto! Che spavento!

Insomma, la mia intenzione è continuare col blog quando vada a Firenze. Sarebbe una bella maniera di potere raccontare delle cose che mi sucederano là ed avere contatto con voi. Sentirò la mancanza di tante cose, ma sopratutto di voi!

5 commenti:

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

Cara Eli: sarò attenta ai tuoi post da Firenze. Lo prometo.
Anche io ho l'intenzione di continuare con il blog, così potrò informarti di tutto quello che passe nella classe...

ina ha detto...

Ogni promessa è debito! Lo sai, eh?

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

Sempre faccio quello che prometo. Sempre.
E a volte non è facile... né prudente...

Anna ha detto...

A me piacerà tantissimo i tuoi post da Firenze. Li aspetto!

perbacco! Ana & Maribel ha detto...

Wow! Freak Ragazze! hahaaahaaaaaaaa

ana